omnichannel experience

omnichannel experience

6

Customers selezionano online i prodotti di interesse indicando una possibile taglia (abiti, scarpe) e prenotano uno slot nello store – selezionando da una mappa quello che ha l’item scelto. In piu’ essendo online il retailer puo’ anche suggerire altri items abbinati (cross-selling). All’utente che ha selezionato item(s) e negozio e prenotato lo slot, viene fornito un codice – arrivato nel negozio accede al camerino con un tale codice utente. Li’ il customer trova vestiti/scarpe della taglia selezionata (e magari una piu piccola o piu grande, anche, per minimizzare il tempo in giro per lo shop e le interazioni col personale), se necessario ci saranno anche guanti e busta di plastica da mettere in testa per poter provare i capi in sicurezza – (noi donne lo facciamo gia quando proviamo e maglie bianche :)) fatto cio’ possono decidere di lasciare gli items di non interesse nella cabina che va in auto-lock e acquistare solo cio che e’ di interesse, tramite cassa automatica o altre modalita’ online benefici: per utente – procedura di acquisto veloce, semplice e anche personalizzata per shop – minimizzare le interazioni, le code e anche fare del cross-selling (aumentando la discoverability di altri items abbinabili)

No Comments

Add your comment